Chi si gode il cammino non vuole sapere quanto tempo manca alla meta. E tu, se per caso vieni a saperlo, rallenta.

047 Giro del lago di Viverone 1/2/15


Oggi, bella giornata invernale di sole, decidiamo di rifare il giro del lago di Viverone.
Partiamo da Anzasco cercando di stare il più possibile accosto al lago. Dopo tre quarti d'ora di difficoltà tra rovi arbusti e acquitrini arriviamo  in una zona con casette informative che ci guidano prima ad una torre d'osservazione poi ad un approdo con un paio di simil-palafitte. Siamo all'altezza di Azeglio.